Città Metropolitana di Napoli

/Città Metropolitana di Napoli
Città Metropolitana di Napoli 2018-06-01T15:22:38+00:00

Con la Legge n° 56 del 7 aprile 2014 “Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni comunali” (Legge Del Rio), istitutiva delle Città metropolitane, è stato previsto un differenziato livello istituzionale di area vasta rispetto agli altri territori provinciali, con proprie specifiche funzioni, notevole peso e incisività.

Il territorio della Città metropolitana di Napoli coincide con quello della provincia omonima, ferma restando l’iniziativa dei Comuni capoluogo delle province limitrofe, ai sensi dell’articolo 133, primo comma, della Costituzione, di modifica delle circoscrizioni provinciali limitrofe e per l’adesione alla Città metropolitana.

Il 1° gennaio 2015 le Città metropolitane sono subentrate alle Province omonime e succedute a esse in tutti i rapporti attivi e passivi, esercitandone le funzioni, nel rispetto degli equilibri di finanza pubblica e degli obiettivi del Patto di stabilità interno; alla predetta data, il sindaco del Comune capoluogo ha assunto le funzioni di sindaco metropolitano.

La Legge 56/2014 al comma 44 attribuisce alla Città metropolitana, tra le funzioni fondamentali:

  • adozione e aggiornamento annuale di un piano strategico triennale del territorio metropolitano;
  • promozione e coordinamento dello sviluppo economico e sociale, anche assicurando sostegno e supporto alle attività economiche e di ricerca innovative e coerenti con il Piano strategico triennale del territorio metropolitano.
  • Con il Documento Unico di Programmazione, la Città metropolitana di Napoli ha individuato tra gli assi strategici:
    Ambiente, con la finalità di promuovere le politiche di educazione ambientale;
  • Sviluppo socio-economico, con la finalità di: promozione e coordinamento dello sviluppo economico e sociale attraverso il supporto alle attività imprenditoriali e alle innovazioni tecnologiche; elaborazione politiche di marketing territoriale; valorizzazione delle risorse del territorio; promozione del turismo; sostegno alle nuove forme di imprenditorialità.

Gli obiettivi del progetto GreeNEETwork e le aree di intervento individuate incontrano l’interesse dell’ente che intende contribuire: alla realizzazione del progetto in favore della popolazione giovanile del territorio, dando il proprio supporto alla promozione delle azioni rivolte ai NEET; alla diffusione dei risultati sui propri canali di comunicazione; alle attività di valutazione e monitoraggio.